Venerdì 09 Dicembre 2022
area riservata
ASAPS.it su
6 anni e mezzo al rom di Appiano del Tronto che ammazzò 4 ragazzi mentre era ubriaco alla guida
  (ASAPS) ASCOLI PICENO, 6 ottobre 2007 – Gli hanno dato 6 anni e 6 mesi: Marco Ahmetovic, il rom di 22 anni che il 23 aprile scorso travolse ed uccise col suo furgone quattro ragazzi in sella ai loro scooter, dovrà scontare una pena “record”, nella sua irragionevole mitezz...
Condividi
13/Ottobre/2007
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
30/10/2007 Articoli
Le percentuali della sinistrositàCrolla del 50% il tasso di mortalità, e del 34% quello dei feriti
Il Tutor ha compiuto un anno. Auguri! Nell’allegato in PDF che segue sono pubblicati i dati del funzionamento del Tutor nei suoi primi 12 mesi. Il "bambino" è cresciuto bene. Le velocità ...
Condividi
30/10/2007 Articoli
Un appello vero, forse, lo lancerebbero i 4 poveri ragazzi: “Non fate finire altri come noi, per colpa di incoscienti carnefici affogati nell’alcol” Ma che Paese è questo che celebra i criminali e non le giovani vittime!
La prima pagina di ieri (27 ottobre 2007) del Quotidiano Nazionale(ASAPS) - Che il killer vada sempre di moda, ce n’eravamo accorti da un pezzo. C’è una sorta di fascino perverso che ci attira, anche se non lo ammettiamo, e che ci spinge a...
Condividi
30/10/2007 Articoli
Foto Coraggio – Archivio Asaps Introduzione Il 15 ottobre scorso il Ministero dell’Interno ha diffuso un comunicato di aggiornamento relativo ai controlli su strada svolti dalla Polizia Stradale e dall’Arm...
Condividi
30/10/2007 Articoli
Il monitoraggio del Consiglio per la Sicurezza del Trasporto Europeo, nell’ambito del suo programma PIN (Indice di valutazione degli adempimenti della sicurezza stradale)
(Testo originale tradotto da Asaps - su documento fornito dal dr. Marco Popolizio,  PIN Programme Officier) L’Unione Europea si è posta l’ambizioso obiettivo di ridurre il numero annuale dei decessi sul...
Condividi
27/10/2007 Articoli
foto Coraggio Con questo secondo articolo dell’inchiesta sui furti di veicoli, Il Centauro analizza in maniera scientifica uno dei fenomeni criminali più diffusi e, al tempo stesso, devastanti per l’economia...
Condividi
27/10/2007 Articoli
Le materie oggetto della formazione
foto Coraggio Le materie oggetto della formazione sono le seguenti:PERFEZIONAMENTO PER UNA GUIDA RAZIONATA, SULLA BASE DI NORME PER LA SICUREZZA  Obiettivo: conoscenza delle caratteristiche del si...
Condividi
25/10/2007 Articoli
La proposta, già al vaglio della commissione interministeriale, è già in dirittura d’arrivo negli Stati Uniti ed in CanadaIn Australia, test obbligatorio sulle auto dei “super ebbri” e dei recidivi
(ASAPS – il Centauro) PARIGI, 25 ottobre 2007 – La Francia è scossa per alcuni gravi episodi che hanno visto coinvolti scuolabus: solo nell’ultima settimana, nel nord est del paese, la Gendarmeria e la Polizia Na...
Condividi
25/10/2007 Articoli
Un nuovo riconoscimento europeo all’unica scuola formativa delle Specialità della Polizia Di Stato
Il 23 ottobre presso il C.A.P.S si è tenuta la cerimonia di accreditamento ufficiale dell’Istituto quale Centro di formazione europeo dell’Agenzia Frontex. Prestigioso traguardo che rappresenta ...
Condividi
24/10/2007 Articoli
Il comportamento del pedone nonché le sue condizioni psico – fisiche integrano un giudizio puramente sussidiarioAndrebbe però focalizzato il concetto di “oggettiva impossibilità”
La Suprema Corte interviene a definire i limiti entro i quali si possa invocare, da parte del conducente di un veicolo, la scusabilità del proprio comportamento in relazione all’investimento di un pedone, e ...
Condividi
24/10/2007 Articoli
Il Giudice di Pace di Trieste, con sentenza del 28 settembre 2001, in una questione relativa all’installazione di uno strumento installato a bordo di un’auto (nella parte superiore del parabrezza) e idoneo a captare ...
Condividi
da Il Centauro n.115 <a target="_top" href="http://codicepro.shinystat.it/cgi-bin/shinystatv.cgi?USER=asaps"> <img border=&q...
Condividi
23/10/2007 Articoli
L’ATTUAZIONE DEL PNSS E GLI ALTRI INTERVENTI DEL MINISTERO DEI TRASPORTI
Foto Blaco FINANZIARIA 2007 Come noto, la legge finanziaria 2007 ha destinato 53 milioni di euro per l’aggiornamento del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale (PNSS) ed attivit...
Condividi
23/10/2007 Articoli
Foto Blaco Il prefetto deve ascoltare il trasgressore prima di emettere l’ordinanza ingiunzione che segue al mancato accoglimento di un ricorso stradale. Inoltre ha il dovere di sottoscrivere l’atto sanzi...
Condividi
20/10/2007 Articoli
 foto blaco Introduzione Recentemente ho pubblicato un articolo scientifico su un nuovo metodo di indagine che permette di conoscere alcuni parametri di una popolazione statistica senza dover sapere q...
Condividi
19/10/2007 Articoli
Qualche considerazione sui “cecchini” della strada
(ASAPS) 19 ottobre 2007 – Sono stati giorni d’angoscia sulle strade: pirati ed ubriachi l’hanno fatta da padrona, lasciando dietro il loro passaggio una scia di sangue, paura e sgomento. Sull’onda emozionale della cronaca è tornata ad espr...
Condividi
18/10/2007 Articoli
Tantissimi gli episodi legati ad uso di alcol e sostanze stupefacenti (55.1%) e quelli nei quali si è fatto uso di armi proprie o improprie (21%): gli stranieri autori del 41.9% degli eventiFenomeno in espansione
Premessa: cos’è l’osservatorioL’idea – abbiamo detto più volte – nasce dalla sensibilità acquisita con l’osservazione costante della cronaca. Il concetto racchiuso in un graffito, sul muro di una grande città: “...
Condividi
17/10/2007 Articoli
Cronotachigrafo e periodi di guida e di riposo dei conducenti Campo di applicazioni ed esenzioni
Il regolamento CE n. 561 del 15 marzo 2006 (modifica i regolamenti del Consiglio CEE n. 3821/85 e CE n. 2135/98 e abroga il regolamento CEE n. 3820/85 del Consiglio) è stato approvato dal Parlamento Europeo ...
Condividi
16/10/2007 Articoli
a cura dell’Ufficio Studi Asaps
Foto Blaco - archivio Asaps (Asaps). Da più patti ci vengono proposti quesiti circa le procedure da seguire riguardo alla corrett...
Condividi
13/10/2007 Articoli
Il trasporto in colli di merci pericolose in regime ADR è soggetto ad etichettatura per ogni materia o oggetto menzionati nella tabella A del capitolo 3.2, salvo che non sia previsto diversamente da un...
Condividi
Pagine: 1 2