Sabato 27 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su

di Riccardo Matesic*
Quando l’informatica distrae

L’elettronica è sempre più padrona dei nostri veicoli. Anche delle strumentazioni e delle dotazioni di bordo. Non sempre si tratta di una semplificazione nell’uso, e chi guida dovrebbe tenere in considerazione la distrazione indotta da tanti gadget. Non mancano neanche risvolti più antipatici

Scena 1. Stiamo guidando la nostra automobile, dobbiamo regolare il climatizzatore, accendere la ventilazione o regolare i tergicristalli: con movimenti automatici facciamo il tutto, senza eccessivo sforzo d’attenzione.
Scena 2. Prendiamo un’auto a noleggio. La razionalità ci direbbe di studiarne i comandi prima di partire. Invece diamo una rapida occhiata alle procedure d’avviamento del motore, al cambio, alla regolazione del sedile, e partiamo. Poi, mentre guidiamo, approfittiamo
dei momenti di minor impegno per capire come funziona l’impianto di infotainment, e regolare varie cose...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 235


Un argomentato articolo di Riccardo Matesic per il Centauro n. 235. (ASAPS)

Lunedì, 22 Febbraio 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK