Giovedì 05 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
Pirateria , Notizie brevi 01/02/2021

Moto ‘pirata’ non si ferma all’alt e investe l’agente della Polizia Locale

Il centauro ricercato dai carabinieri. Dovrà rispondere di resistenza, lesioni e omissione di soccorso. Ventuno giorni di prognosi per la vittima

Lagosanto. Ha intimato l’alt a un motociclista che, invece di fermarsi al posto di controllo, ha investito un agente della Polizia Locale di Lagosanto che è finito in ospedale.

E’ acceduto il 26 gennaio gennaio scorso, quando M.M., in servizio a Lagosanto, ha estratto la paletta per fermare un motoveicolo e sottoporre il conducente a un controllo. Quest’ultimo però, invece di fermarsi, ha eseguito una manovra spericolata urtando violentemente l’agente per poi darsi alla fuga.

Nell’impatto l’operatore della polizia locale ha riportato lesioni, con una prognosi di 21 giorni. In seguito ha sporto denuncia ai carabinieri della locale stazione.

da estense.com


 

Per l’urto l’agente della Polizia Locale ha riportato serie lesioni guaribili in 21 giorni. Continuano le ricerche del pirata della strada. (ASAPS)

 

Lunedì, 01 Febbraio 2021
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK