Giovedì 05 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
NEWS CONTROMANO 11/12/2020

Auto contromano sulla superstrada: un morto e un ferito grave

L'incidente intorno alle 12.30 di oggi, giovedì 10 dicembre, all'altezza dell'uscita Mesagne ovest direzione Brindisi

BRINDISI - Tragico impatto tra due automobili sulla superstrada Brindisi-Taranto, all'altezza dell'uscita di Mesagne ovest, direzione Brindisi, intorno alle 12.30 di oggi, giovedì 10 dicembre. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, una Fiat Panda guidata da una 84enne, residente a Brindisi, avrebbe imboccato la statale contromano andando ad impattare contro una Volkswagen Golf 3 serie, station  wagon guidata da un uomo che procedeva nella direzione opposta.

L'anziana donna che era alla guida dell'auto contromano ha perso la vita. Ferito, gravemente, l'altro conducente trasportato subito al Perrino di Brindisi. Sul posto i Vigili del Fuoco del comando di Brindisi, la Polizia locale di Mesagne e i sanitari del 118. Il traffico è, ancora, bloccato e sul posto in forza il personale dell'Anas che conduce le deviazioni ( Mesagne ovest ed est) unitamente alla Polizia locale di Mesagne al comando di Teodoro Nigro, impegnata a rilevare il sinistro.

da brindisireport.it


Nei primi 10 mesi del 2020 l’Osservatorio ASAPS sugli incidenti contromano ha registrato 82 scontri gravi, 8 mortali nei quali 9 persone hanno perso la vita e 74 con feriti nei quali 140 persone sono dovute ricorrere alle cure dei sanitari per le serie lesioni che hanno riportato.
69 incidenti sono avvenuti di giorno e 13 di notte. 27 autostrade o superstrade, 55 su strade ordinarie. Fra i soli 8 incidenti mortali 2 hanno coinvolto anziani alla guida, 2 hanno coinvolto stranieri. La guida in stato di ebbrezza è stata accertata in un solo incidente mortale e in 6 incidenti totali. Le regioni col maggior numero di incidenti gravi sono state la Lombardia con 10 episodi, la Toscana e la Campania con 9, la Puglia con 8,  la Sicilia con 7, il Lazio con 6, Sardegna e Veneto con 5,
In tutto il 2019 l’Osservatorio aveva registrato 51 incidenti gravi con 10 morti e 124 feriti.

Venerdì, 11 Dicembre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK