Martedì 24 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 04/11/2020

COVID-19 E MONOPATTINI: ALCUNI PARLAMENTARI INTERROGANO I MINISTRI "VALUTARNE IL RITIRO"

 

Alcuni parlamentari eletti al Senato della Repubblica hanno presentato la scorsa settimana una interrogazione a risposta scritta ai Ministeri della Salute e delle Infrastrutture e dei Trasporti, sui rischi di contagio da "Covid-19" dall'utilizzo dei monopattini.
Richiamando diversi studi medici, i senatori interrogano "sull'utilizzo promiscuo di alcuni mezzi di trasporto, come i monopattini, che per loro natura sono facilmente noleggiabili e dunque ripetutamente fruibili da un vasto numero di persone, esiste infatti il rischio concreto che il virus possa resistere sull'impugnatura dei monopattini e, allo stato attuale, non vi sono informazioni dettagliate rispetto alle sanificazioni che vengono effettuate su quelli che sono, a tutti gli effetti, mezzi di trasporto. Si pensi al caso ad esempio di utilizzo con mani sudate o che magari sono entrate in contatto con mucosa infetta (fazzoletto da naso)."
Ai due Ministri viene chiesto "se intendano valutare il ritiro dei monopattini dalla circolazione, in attesa di fugare ogni dubbio sul potenziale rischio di contagio da COVID-19 e comunque fino a che la normativa non sarà resa maggiormente chiara in relazione al loro utilizzo, anche per evitare che i contagi vengano portati ad ulteriori conseguenze."

>In allegato l'interrogazione del 27 ottobre 2020
 


Interrogativo di alcuni parlamentari sul rischio contagio nell’uso di monopattini non sanificati. (ASAPS)

 

Mercoledì, 04 Novembre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK