Martedì 03 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su

Validità fino al 29 ottobre 2020 delle autorizzazioni per trasporti eccezionali a seguito della proroga dello stato di emergenza disposta dal D.L 83/2020

 

ASAPS intende fare chiarezza su un punto molto importante relativo alle autorizzazioni per i trasporti eccezionali, prorogate per l'emergenza "Covid-19".

Come noto, il D.L. 83/2020 estendeva fino alla data del 15 ottobre p.v. la vigenza di alcune disposizioni legislative legate allo stato di emergenza.
Il D.L. 83/2020 all’art. 1, comma 4, dispone che “I termini previsti da disposizioni legislative diverse da quelle individuate nell'allegato 1, connessi o correlati alla cessazione dello stato di emergenza dichiarato con delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, non sono modificati a seguito della proroga del predetto stato di emergenza, deliberata dal Consiglio dei ministri il 29 luglio 2020, e la loro scadenza resta riferita al 31 luglio 2020.”

L’art. 103, comma 2, del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla L. 27 del 24 aprile 2020 non è presente tra le norme indicate nell’allegato 1 del Decreto 83/2020.
Pertanto, si ritiene, per ciò che concerne le autorizzazioni per Trasporti Eccezionali, con scadenza nel periodo compreso tra il 31 gennaio ed il 31 luglio 2020, che i relativi termini non vengano ulteriormente modificati a seguito della proroga dello stato di emergenza.
Quindi, per le autorizzazioni relative ai Trasporti Eccezionali, rimane efficace e fa fede la normativa antecedente introdotta dal citato art. 103, comma 2.

Le autorizzazioni aventi i requisiti previsti dall’art. 103, comma 2, conservano la loro validità per i 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza precedentemente indicato con delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, ovvero fino al 29 ottobre p.v.. A parere del MIT la prosecuzione dello stato di emergenza non comporta una ulteriore proroga.

>In allegato la circolare del MIT
 


ASAPS ti informa con puntualità.
 

 


 


 

Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK