Venerdì 23 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Gianluca Fazzolari* e Raffaele Chianca**
I rischi della R.C. Auto sul web

Come amaramente noto a tutti gli addetti ai lavori, il comparto assicurativo non è esente da truffe informatiche, realizzate da persone che, utilizzando siti internet ben confezionati e apparentemente riconducibili ad agenti o broker, offrono ai consumatori false polizze R.C. Auto, a prezzi apparentemente convenienti. Stiamo parlando del fenomeno dei siti fake o ghost insurance, uno dei tanti tipi di truffa che gravitano nel mondo assicurativo, che comporta gravi conseguenze per le vittime le quali, ingannate da allettanti prospettive di risparmio, oltre ad essere truffate, si ritrovano prive di copertura assicurativa ed esposte al rischio di pagare in proprio i danni causati a terzi, incorrendo nelle sanzioni amministrative previste dal vigente codice stradale...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 232


Da il Centauro n.232. (ASAPS)

 

 

Giovedì, 15 Ottobre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK