Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Incidenti Bambini 12/10/2020

Pelago, muore un bimbo di due anni travolto da un'auto che entrava nel parcheggio di casa

Il piccolo era stato trasportato in elisoccorso al Meyer

E' morto nella tarda serata di venerdì all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze un bambino di 2 anni che nel pomeriggio era stato investito da un'auto nel parcheggio di un condominio a Pelago (Firenze), in via Forlivese. Trasportato con l'elisoccorso all'ospedale pediatrico fiorentino, dove era arrivato in condizioni gravissime, il piccolo è deceduto poco. Secondo una prima ricostruzione, basata anche su quanto riferito dal sindaco di Pelago, Nicola Povoleri, il bambino era in bici, in compagnia della madre, quando è stato investito da un'auto di un altro condomino, un 40enne, che stava uscendo dal parcheggio. Le indagini, coordinate dal pm Gianni Tei, vanno avanti per stabilire la dinamica dell'incidente e eventuali responsabilità. Per il momento la prima relazione della polizia municipale non ha specificato ipotesi di reato. Il bambino, di nome Leonardo, aveva da poco compiuto due anni.

di LUCA SERRANO'
da repubblica.it


Un altro bambino perde la vita sulla strada. Secondo l’osservatorio ASAPS  da inizio anno è la 32esima piccola vittima per incidente stradale
Sono 21 i bambini morti da giugno a settembre 2020. Un prezzo assurdo.
In questo caso il bambino è stato ucciso da una vettura nell’ingresso del cortile di casa.
I dati della più grande delle tragedie stradali sono 
19 i bambini investiti e uccisi dal 2015 ad oggi durante le manovre nei cortili privati  o aie
16 i piccoli investiti dai genitori, nonni e parenti e 3 da estranei. (ASAPS)
 

Lunedì, 12 Ottobre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK