Sabato 05 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidenti stradali, doveri e attenuanti per l’automobilista che investe un pedone o un ciclista
da ilsole24ore.com

Non basta vedere che la persona investita sembra stare bene. Né si può andare via per paura della reazione dei suoi amici. Ecco che dice la Cassazione

In caso di incidente stradale, bisogna fermarsi anche se non ci sono danni apparenti a persone e se il possibile infortunato rifiuta soccorsi. Ma ciò non toglie che chi non resta sul luogo del sinistro fino all’arrivo delle forze di polizia possa evitare la condanna per fuga: a casi del genere può comunque essere applicata la non punibilità per particolare tenuità del fatto. Lo stabilisce la sentenza 27241/2020, depositata il 1° ottobre dalla Quarta sezione penale della Cassazione. Se ne può ricavare una guida pratica per casi del genere...

>Continua a leggre su ilsole24ore.com

 di Maurizio Caprino
da ilsole24ore.com

Lunedì, 05 Ottobre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK