Martedì 20 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

Un’auto investe cinghiali sull’A26: due morti e un ferito

Vittime un 39enne e un 32enne. Gli animali si trovavano sulla carreggiata autostradale

L’auto ha investito due cinghiali che attraversavano la carreggiata. Il bilancio dell’incidente è tragico: due persone morte e una è rimasta ferita. È accaduto nella notte, alle 3 e 40, sull’autostrada A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, dopo il casello di Biandrate, nel tratto compreso tra l’allacciamento con la A4 Torino-Trieste e Ghemme.

Il conducente si è visto comparire davanti due cinghiali di grossa taglia e non ha potuto evitarli: la vettura è finita fuori strada e il passeggero (39 anni) che era seduto dietro è stato sbalzato fuori dall’abitacolo, morendo sul colpo. Uguale sorte per il trasportato sul sedile a fianco del conducente, un 32 enne. Il conducente è stato invece trasportato in codice giallo all’ospedale di Novara.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i soccorsi sanitari, i Vigili del fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 1 Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia.

 

da corriere.it


Purtroppo è  lunga sequela degli incidenti col coinvolgimento di animali.
I dati dell’Osservatorio ASAPS anno 2019 sugli incidenti col coinvolgimento di animali:
164 eventi significativi che hanno causato 15 morti e  221 feriti         
Nei primi sette mesi del 2020 sono stati  86 gli incidenti gravi che hanno causato 5  morti e 111 feriti, nonostante il lungo periodo di lockdown.
 

Giovedì, 01 Ottobre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK