Martedì 22 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 09/09/2020

Il Trentino concede 2.700 euro a dipendente alle aziende di autotrasporto provate dal Covid
da uominietrasporti.it

Concedere un sostegno finanziario alle piccole e medie imprese di autotrasporto, costrette a fermare la propria attività nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria. È questo l’obiettivo che si è dato la provincia di Trento, interessato in particolare a fornire un sostegno per garantire il versamento delle retribuzioni ai dipendenti, laddove le imprese si impegnino a conservarne il posto di lavoro per almeno due anni (che partono dallo scorso agosto), periodo durante il quale vigerà in pratica un divieto di licenziamento contenuto in un accordo da sottoscrivere con i sindacati. Il contributo – ha chiarito l’assessore allo sviluppo economico ricerca e lavoro Achille Spinelli – ammonterà a 2.700 euro e sarà destinato a ogni dipendente presente nel Libro Unico del Lavoro dell’Impresa per cinque mesi (150 giorni), anche non continuativi, nel periodo marzo-agosto 2020...

>Continua a leggere su uominietrasporti.it

da uominietrasporti.it

Mercoledì, 09 Settembre 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK