Sabato 24 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 20/08/2020

Genova
Maxi concorso per 145 nuovi agenti della Polizia Locale: come partecipare

Il bando è stato pubblicato il 18 agosto, ed è finalizzato ad aumentare l'organico del corpo coordinato dal comandante Gianluca Giurato. Le selezioni sono rivolte mega concorso per coprire buchi nell’organico della polizia municipale genovese. Il bando è stato pubblicato ieri e l’assessore al personale Giorgio Viale vuole fare presto: «Sicuramente le assunzioni prima di fine anno, se ci riusciamo a ottobre», è l’impegno.

Il bando è per 145 agenti di polizia locale-categoria C. Un numero alto, ma non ci sarà un forte incremento dell’organico del corpo diretto da Gianluca Giurato entro il 9 settembre, ultimo giorno per inviare le domande. A fine anno scadono i contratti dei vigili assunti a tempo determinato per effetto del Decreto Genova, 112 agenti che a dicembre 2020 cesseranno l'attività e che si aggiugno a pensionamenti e quota 100 degli ultimi mesi.

L'assunzione è riservata ad agenti di categoria C: tra i requisiti richiesti alcune specifiche fisiche tra cui "acutezza visiva uguale o superiore a complessivi 16/10, con almeno 7/10 nell’occhio peggiore, normalità del senso cromatico, luminoso e del campo visivo, funzione uditiva normale, senza ausilio di protesi, con percezione voce conversazione a non meno di 8 metri, con non meno di 2 metri per l’orecchio peggiore".

Concorso polizia Locale, come candidarsi

Le domande di partecipazione alla selezione,e il versamento della tassa di iscrizione di 10 euro al concorso, devono essere compilate e inviate esclusivamente per via telematica collegandosi alla  pagina web indicata nel sito internet del Comune di Genova e inviate entro le ore 12 del giorno 09 settembre 2020, e il consiglio del Comune è di inviare la domanda con largo anticipo rispetto al termine per evitare sovraccarichi della rete.

Lo scorso 1 agosto era stato pubblicato un altro bando, questa volta per l'assunzione di 38 funzionari di polizia Locale: «Ogni promessa è debito», ha detto l'assessore comunale al Personale, Giorgio Viale, confermando il nuovo bando.

da genovatoday.it

 

Giovedì, 20 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK