Mercoledì 02 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Brindisi, incidente sulla provinciale: muore bimbo di 16 mesi, feriti la mamma e la sorella

Tragedia nella provincia di Brindisi, dove un bambino di sedici mesi è morto in un incidente stradale avvenuto sulla provinciale tra Erchie e Oria. Il bimbo si trovava in auto con la madre e la sorellina, che sono rimaste ferite in modo non grave. Sul posto sono intervenuti personale del 118 e Carabinieri.

Drammatico incidente stradale nella provincia di Brindisi. Un bambino di sedici mesi è morto nello schianto avvenuto sulla provinciale che collega Erchie e Oria. Secondo una prima ricostruzione, il bambino si trovava in auto insieme alla madre e alla sorellina, che sono rimaste ferite. La loro auto – una Lancia Delta – si sarebbe scontrata, per cause ancora in corso di accertamento, con un'altra vettura, una Ford Focus, che proveniva dalla direzione opposta. Il drammatico incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di oggi, lunedì 10 agosto, intorno alle 16. Da quanto si apprende, il bambino che ha perso la vita era seduto sul seggiolino posizionato sul sedile posteriore della auto della madre. Anche la sorella si trovava sul suo seggiolino.

La mamma e la sorella della vittima non sarebbero in gravi condizioni – Sul posto dopo il drammatico incidente sono intervenuti personale del 118 per soccorrere i feriti, i Carabinieri di Erchie che si stanno occupando della viabilità insieme agli agenti della Polizia locale. La famiglia del bambino morto nell'incidente è di Torre Santa Susanna, comune nella provincia di Brindisi. Per il piccolo non c'è stato nulla da fare nonostante gli sforzi dei soccorritori, stando alle prime informazioni la mamma e la sorellina non sarebbero invece in condizioni gravi. Le due sono state condotte in ospedale e non sarebbero in pericolo di vita. Il conducente dell'altro veicolo coinvolto non ha riportato gravi conseguenze. La dinamica dei fatti è al vaglio dei carabinieri della stazione di Erchie.

 

da fanpage.it

 

>Osservatorio ASAPS
Incidenti ai bambini sulle strade 2019
40 morti (28 maschi e 12 femmine), 9 in meno rispetto al 2018, -18%
Migliaia i feriti
24 bambini erano trasportati in auto (60%), 1 sulla moto, 3 ciclisti e 12 a piedi
Da 0 a 5 anni la fascia più colpita con 21 vittime, 9 nella fascia da 6 a 10 anni, 10 decessi da 11 a 13 anni

 


Il piccolino è il 21esimo bambino morto sulle strade nel 2020. Nel 2019 40 bambini morti (28 maschi e 12 femmine)

Martedì, 11 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK