Sabato 26 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Lorenzo Borselli*
La morte di George Floyd:
lo sdegno di noi “bravi poliziotti”

Scrivere un commento sui fatti di Minneapolis, sulla brutale morte di George Floyd per mano diretta di un poliziotto e per quella indiretta dovuta al mancato intervento di tre suoi colleghi, è una delle cose più difficili che si possa chiedere a un agente o, almeno, così si è portati a pensare quando si indossa una divisa.
Questo perché qualsiasi cosa un poliziotto dica sull’argomento, si farà dei nemici, dentro e fuori dai ranghi...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 231

 

 

 

 

Mercoledì, 05 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK