Domenica 27 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 03/08/2020

CARRI ATTREZZI E TRASPORTO VEICOLI
- USO E ABUSO -
Ufficio Studi ASAPS

Gli autoveicoli per il soccorso stradale (cosiddetti «carri-attrezzi»), adibiti al soccorso o alla rimozione di veicoli in avaria o dei veicoli in sosta che costituiscono intralcio alla circolazione stradale, classificati come «autoveicoli per uso speciale» ai sensi dell’art. 203, comma 2, lettera i) del Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada, sono esenti dalle norme della Legge 6 giugno 1974, n. 298 (art. 30, comma 2, lettera d), qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico purché siano effettivamente destinati ed utilizzati esclusivamente per lo svolgimento di tale specifica attività in base alla quale sono stati così immatricolati.
Sulla relativa carta di circolazione, infatti, è espressamente indicato che tali veicoli non rientrano nel campo di applicazione della citata Legge n. 298/74...

>Leggi la scheda


Una scheda del nostro ufficio studi per eliminare molti dubbi dei nostri soci  sull’attività dei carri attrezzi, (ASAPS)

 

Lunedì, 03 Agosto 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK