Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

SESTO DECESSO DI BAMBINO IN USA  PER COLPO DI CALORE IN AUTO
a cura Ufficio Studi ASAPS

 

Salgono a sei i decessi tra i bambini americani dimenticati a bordo di veicoli nell'anno nuovo 2020. Un fenomeno che ogni anno negli Usa lascia almeno 50 famiglie in un incubo. Venerdì scorso nella contea di Fairfax in Virginia è morta una bambina di appena 11 mesi, dimenticata dal padre. Gli agenti sono stati chiamati al 6400 di Meriwether Lane a Springfield e appena giunti sul posto si sono subito resi conto della gravità della situazione e hanno tentato di soccorrere il piccolo, portandolo in ospedale dove poco dopo è deceduto. Un portavoce del dipartimento di polizia di Fairfax ha dichiarato che il bambino è stato lasciato in macchina per un periodo di tempo indeterminato. Secondo i meteorologi della WUSA9, la temperatura sarebbe stata di circa 32°C a quell'ora del giorno.Negli USA mediamente nel mese di giugno muoiono 10 bambini perché abbandonati in auto, a dimostrazione che il problema è particolarmente grave oltreoceano. Con il lockdown in questi mesi di pandemia, il numero di decessi è diminuito, sono infatti diminuite le possibilità di lasciare un figlio o un nipote all'interno di un veicolo. La bambina era stata sistemata sul sedile posteriore di un SUV nella sua casa di Springfield e il padre dopo aver lasciato la figlia ha utilizzato un'altra macchina per fare delle commissioni.

 

 

Lunedì, 29 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK