Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
La privacy nella “comunicazione social” di accadimenti di servizio
(al patachèdi)

“… Teco porti lo specchio di Narciso? / Questo è piombato vetro, o mascheraio. / Aggiusta le tue Maschere al tuo Viso, / Ma pensa che sei Vetro contro Acciaio.”
(Gabriele d’Annunzio)

Il compianto Umberto Eco è sin troppo noto per avere la necessità di una presentazione, mentre la capacità di sintesi è un’evidente prerogativa del genio, quello che a Lui non difettava. Trovandosi a commentare la possibilità di dare la parola a chiunque, diffondendola in maniera incontrollata attraverso il WEB, ebbe a dire: “Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere”...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 230


Da il Centauro n.230  (ASAPS)

 

Venerdì, 26 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK