Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Ugo Terracciano*
Il T.A.R. Calabria: in tempi di Covid-19 nessun potere delle regioni
sull’apertura di bar e ristoranti

Al centro della questione qualche tavolo per la ristorazione all’aperto: vicenda che in tempi normali si sarebbe risolta con l’intervento di due poliziotti locali dell’annonaria. Sullo sfondo, invece, uno scontro senza esclusione di colpi tra Stato e Regioni, il tutto in epoca di COVID-19 di vigenza di un Titolo V° della Costituzione, come ridisegnato all’inizio di questo millennio con l’idea – a quanto pare naufragata sull’onda dell’emergenza - di favorire la sussidiarietà fra i livelli istituzionali nel nostro Paese...

>Leggi l'articolo

da il Centauro n. 230

 

Lunedì, 22 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK