Mercoledì 03 Marzo 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 19/06/2020

Gli uccisero il papà poliziotto quando aveva due anni, adesso il figlio è diventato agente

Perugia, la storia di Francesco Benincasa, 20 anni, che fa parte di un contingente di rinforzo per la questura
Francesco Benincasa con il questore di Perugia

Perugia, 18 giugno 2020 - Il suo primo incarico da agente e una grande, comprensibile emozione: Francesco Benincasa, 20 anni, figlio di Luca Benincasa, ucciso quando il ragazzo aveva due anni, segue le orme del padre poliziotto e diventa a sua volta agente. Un momento di grande commozione quello vissuto in questura per questi primi giorni alla questura di Perugia del giovane Francesco.

Luca Benincasa morì il 22 marzo del 2002, quando suo figlio aveva due anni. Dei rapinatori gli spararono dopo una rapina in banca, sul raccordo autostradale Perugia-Bettolle. L'agente era in servizio con un collega, che fu salvato in ospedale. Benincasa era impegnato nel controllo del traffico sul raccordo quando appunto si imbattè nell'auto in fuga dei rapinatori, da cui furono esplosi vari colpi.

La banda fu arrestata alcuni giorni dopo. E la storia arriva a oggi. La questura di Perugia ha undici nuovi agenti assegnati dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza. Tra loro, anche il ventenne Francesco, che ha scelto lo stesso mestiere del padre. A Luca Benincasa era stata assegnata, negli anni scorsi, la medaglia al valor civile.

da lanazione.it

 

>In ricordo di Luca ucciso sul raccordo Perugia – Bettolle con colpi di arma da fuoco il 22 marzo 2002 da banditi in fuga



>Perugia
Caserma Polizia Stradale intitolata a Luca Benincasa

 


 

Papà Luca (medaglia d’Oro al Valor Civile)  da lassù sarà contento. Francesco Benincasa, 20 anni, figlio di Luca Benincasa, ucciso da dei banditi nel 2002 quando il ragazzo aveva due anni, segue le orme del padre poliziotto e diventa a sua volta agente. Un momento di grande commozione quello vissuto in questura per questi primi giorni alla questura di Perugia del giovane. (ASAPS)

Venerdì, 19 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK