Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Niente risarcimento per chi si schianta contro un albero se va veloce
da studiocataldi.it

Per la Cassazione, se un soggetto supera i limiti di velocità e si va a schiantare contro due alberi, non può dare la colpa al Comune per l'avvallamento della strada

Con l'ordinanza n. 10004/2020 la Cassazione, nel respingere il ricorso del conducente e del proprietario del veicolo danneggiato, precisa che non si può ritenere responsabile il Comune per omessa custodia della strada teatro del sinistro, se dall'istruttoria è emerso che i danneggiati hanno tenuto una velocità superiore ai limiti di legge, ritenuta in sede di merito causa esclusiva dello schianto contro i due alberi presenti sul ciglio della strada...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Annamaria Villafrate
da studiocataldi.it

Venerdì, 05 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK