Domenica 09 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 01/06/2020

Tampona l'auto dei carabinieri dopo l'incidente, due militari feriti

Sull'ex Statale 63 a Quattro Castella. La vettura è stata colpita con violenza

Quattro Castella (Reggio Emilia), 31 maggio 2020 – Stavano eseguendo i rilievi di un incidente, ieri sera in via Di Vittorio, l’ex Statale 63 a Quattro Castella, quando l’auto di servizio, in uso a due carabinieri di 25 e 38 anni, è stata tamponata da una vettura condotta da un pensionato ottantenne, che non si deve essere accorto delle luci e dei lampeggianti che erano in funzione sull’auto in sosta.

La Mitsubishi Pajero dei carabinieri è stata colpita con violenza, con i due carabinieri – che erano posizionati davanti al veicolo – che sono stati travolti. Entrambi sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso del Santa Maria Nuova per le medicazioni: uno di loro ha riportato traumi guaribili in un mese, l’altro solo lievi contusioni, così come il pensionato. Sul posto, per gli accertamenti sul secondo incidente, è intervenuta una pattuglia della polizia stradale.

da ilrestodelcarlino.it


Stavano eseguendo i rilievi di un incidente,  quando l’auto di servizio, in uso a due carabinieri di 25 e 38 anni, è stata tamponata da una vettura condotta da un pensionato ottantenne, che non si deve essere accorto delle luci e dei lampeggianti che erano in funzione sull’auto in sosta.
Entrambi sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso per le medicazioni: uno di loro ha riportato traumi guaribili in un mese l’altro solo lievi contusioni. Auguri di pronta guarigione. (ASAPS)

Lunedì, 01 Giugno 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK