Sabato 22 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 19/05/2020

L’autostrada Asti-Cuneo vedrà la luce: c’è il via libera del Cipe
da uominietrasporti.it

Asti e Cuneo: due provincie del Piemonte vicine (tra i 90 e i 130 km in relazione alla strada che si sceglie) eppure tanto lontane. Una lontananza destinata a ridursi in termini temporali con la realizzazione di un’autostrada, attesa da anni, che colleghi completamente i due centri. Tutto ciò è reso possibile da una delibera del Cipe, datata 14 maggio, che approva l’aggiornamento dei Piani finanziari per le società concessionarie autostradali A33 Asti–Cuneo e A4 Torino–Milano. Più in particolare si sbloccheranno i lavori che assicurano il collegamento diretto tra Bra ed Asti, congiungendo le tratte già realizzate sui due fronti. Per il completamento dell’opera, da eseguire entro i prossimi 4 anni, è prevista una spesa di 350 milioni di euro...

>Continua a leggere su uominietrasporti.it

Martedì, 19 Maggio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK