Domenica 17 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/01/2006

Protezione Civile: nel sito dell’ISPRO una banca dati, su base regionale, delle strutture dei Vigili del Fuoco, del Dipartimento di Protezione Civile, delle Forze Armate, della C.R.I. e delle ASL

L’Ispro, Istituto di studi e ricerche sulla protezione e difesa civile e sulla sicurezza, presieduto dall’ex-ministro della Protezione civile, onorevole Giuseppe Zamberletti, ha realizzato nel proprio portale www.ispro.it una banca dati, indicizzata per regione e per funzione, delle componenti del Sistema nazionale di protezione civile.
Il nuovo servizio consentirà agli utenti di reperire, con un semplice click, indirizzi, numeri di telefono e recapiti di posta elettronica, di tutte le sedi degli organismi che si occupano di protezione civile, dai comandi dei Vigili del Fuoco alle strutture del Dipartimento di Protezione Civile, dalle caserme delle Forze Armate, alle sedi delle ASL, ed inoltre dei comitati della Croce Rossa Italiana. 
’’Uno strumento di facile accesso e consultazione - ha sottolineato una nota dell’Ispro - per tutti gli esperti che possono trovarsi coinvolti in emergenza, per facilitarne le operazioni per il ripristino delle condizioni di normalità, e per i cittadini, a cui viene offerto, sinteticamente, il quadro delle strutture del suo territorio’’.
L´ISPRO, Istituto di Studi e Ricerche sulla Protezione e Difesa Civile, è stato formalmente costituito il 31 gennaio 2001 al fine di promuovere nel panorama nazionale ed internazionale ogni meritevole iniziativa, scientifica e tecnica, teorica e pratica, nel campo della Protezione Civile che è funzione pubblica primaria in qualsivoglia orientamento sociale modernamente organizzato.
L´Istituto è nato grazie alla passione ed alla determinazione di un gruppo di personalità promotrici che si sono particolarmente distinte, con la propria pluriennale attività (politica, accademica, professionale, imprenditoriale) per l´impegno fruttuoso nel campo della Protezione Civile; a presiederne l´opera è stato chiamato l´On. Giuseppe Zamberletti (già Ministro della Protezione Civile) una delle massime figure, per competenza e continuità di impegno, nel campo specifico.

© asaps.it
Venerdì, 27 Gennaio 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK