Giovedì 28 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
Il contagio della paura e l’efficacia del vaccino della storia nelle patologie degli animali, quelli della fattoria di George Orwell

Benito Mussolini avrebbe dovuto essere fucilato dai fascisti, non per odio o risentimento frutto di delusione, ma per coerenza, per adempiere insomma ad un suo preciso voto: Se avanzo seguitemi, se indietreggio uccidetemi…
Così si era espresso al termine di un discorso per l’insediamento del nuovo Direttorio fascista. Qualcuno potrebbe osservare che quella sua era stata una semplice citazione, un espediente retorico, avendo ripreso una frase di Henri du Vergier, conte de la Rochejaquelein (1772 – 1794), generale francese, ma altri, troppi, lo avevano preso sul serio lasciandoci la pelle...

>Leggi l'articolo

 


Un articolo a tema per il Centauro, di Paolo Carretta già ufficiale superiore della Guardia di Finanza

Martedì, 12 Maggio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK