Venerdì 07 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidenti motociclisti
Purtroppo subito nel primo fine settimana nella Fase 2 e circolazione quasi libera abbiamo assistito ad una triste impennata di incidenti mortali che hanno coinvolto motociclisti
Nel secondo fine settimana (8-9-10 maggio) si sono verificati otto incidenti mortali con otto vittime

Nel secondo fine settimana di maggio (08 - 10 maggio 2020) secondo i dati raccolti dall’Osservatorio ASAPS ci sono stati 8 incidenti mortali col coinvolgimento di motociclisti con 8 vittime, dato in crescita rispetto alla settimana scorsa (3 incidenti mortali con 3 vittime).
Purtroppo questo incremento delle vittime si connette al primo fine settimana di riapertura quasi totale della circolazione anche se solo in ambito regionale
Di seguito gli otto incidenti mortali che hanno causato otto vittime:

 

10 maggio 2020

1) Incidente in moto per due ragazzi
Muore una 18enne


 
 
2) Incidente Codevigo, sbanda con la moto e finisce nel canale: centauro 46enne muore annegato

 
 
3) Caserta, tragico incidente: muore giovane di 24 anni di Casapulla. Si era laureato a febbraio

 
 
 
4) Scontro tra camion e scooter a Veroli, morto Franco Quattrociocchi: aveva 53 anni

 
 09 maggio 2020


5) Un morto in un incidente in moto nella notte
È successo in via Asseggiano, a Mestre. La vittima è Luca Rallo, dipendente di Actv


 
 
6) Pordenone, tragico ultimo giro in moto prima di venderla: Omar si schianta e muore

 
08 maggio 2020


7) Investito da un'auto dopo l'incidente in moto: muore 27enne

 
 
8) Incidente sulla strada del lago: muore un motociclista di 32 anni

 


 

Al primo week end di Fase 2 torna drammatica la mortalità sulle strade, in particolare per i motociclisti: 8 morti secondo i dati raccolti dall’Osservatorio ASAPS

Martedì, 12 Maggio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK