Lunedì 25 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 02/05/2020

Pneumatici invernali, c'è proroga. Fino al 15 giugno per cambiare le gomme

Vista l'emergenza da Covid, il Mit allunga la scadenza di un mese, recependo la richiesta di Asaps

Roma, 1 maggio 2020 - Potremo viaggiare con le gomme termiche fino al 15 giugno. Alla vigilia della fase 2, il ministero dei Trasporti ha appena deciso di prorogare di un mese il termine ultimo per l’uso degli pneumatici invernali, accogliendo così la richiesta avanzata da Asaps e dalle associazioni di categoria "per evitare difficoltà al settore e con riferimento alle misure di prevenzione contro il Coronavirus". Anche perché la sanzione per chi non si adegua è salata, con multe da 422 a 1.682 euro,  possibile ritiro della carta di circolazione e  richiesta di revisione del mezzo.  La legge prevede però due eccezioni: il cambio non è obbligatorio se il codice di velocità degli pneumatici invernali - cioè la lettera  che indica la velocità massima sostenibile - è uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione. Nessuna sanzione nemmeno se avete scelto un set di gomme 4 stagioni: per il codice della strada siete in regola. Naturalmente tutte queste disposizioni danno per scontato che le vostre gomme  siano in buone condizioni, pressione compresa. Perché "uno pneumatico leggermente sgonfio peggiora la stabilità in curva e rende il veicolo insicuro sul bagnato. La pressione normale di esercizio è indicata sul libretto d'uso; se il veicolo è molto carico e si prevede un viaggio lungo, è opportuno aumentarla leggermente" (Aci).

I gommisti sono tra le categorie utili che in questo periodo di lockdown hanno continuato a lavorare, anche se a ritmi ridotti. Giordano Biserni, presidente dell’associazione sostenitori della polizia stradale,  è soddisfatto per la proroga. Perché con la scadenza del 15 maggio non solo c’era il rischio concreto di non riuscire a rispettare i termini ma era molto conncreta la possibilità di ritrovarsi assembramenti dai gommisti. Per questo la circolare ministeriale, “al fine di tener conto dei condizionamenti derivanti dall’emergenza sanitaria", "ritiene opportuno consentire l’uso di pneumatici invernali fino al 15 giugno”. Il testo è stato inviato agli uffici delle Motorizzazione e al  Viminale. Il dirigente che lo firma si raccomanda da ultimo di assicurarne "la più ampia diffusione alle altre forze di polizia e alle prefetture, affinché sia diramata anche alle polizie locali”.

 

di RITA BARTOLOMEI

da quotidiano.net


Il QN  rilancia la notizia della proroga al 15 giugno del cambio gomme invernali come richiesto dall’ASAPS

Sabato, 02 Maggio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK