Martedì 07 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 23/03/2020

Si toglie la mascherina e sputa ai carabinieri, denunciata insieme al compagno

E' accaduto a Maranello, dopo che i due hanno tentato la fuga a piedi. Entrambi non risultavano però tra i positivi accertati. Altre quattro denunce in provincia

Giovedì pomeriggio i carabinieri della stazione di Maranello hanno denunciato alla Procura della Repubblica due persone per il reato di resistenza a pubblico ufficiale ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. La coppia, lui 27 enne originario della Bulgaria e lei e 24 enne campana, è stata sorpresa intorno alle 11 del mattino nel parco pubblico di via Mediterraneo, senza un motivo che giustificasse l'uscita.

All’arrivo dei militari i due si sono dati alla fuga a piedi: dopo diversi minuti sono stati bloccati dai carabinieri che si erano posti al loro inseguimento. La ragazza, già nota alle forze di polizia, si è scagliata contro i militari togliendosi la mascherina protettiva, urlando di essere positiva al virus e tossendo e sputando in direzione dei carabinieri. Le due persone non sono risultate nelle liste delle persone positive.

Giovedì, nell’ambito dei controlli dell'Arma in tutta la provincia, sono state oltre 200 le persone fermate e controllate. Nel corso di tali controlli, i carabinieri di Sassuolo, Vignola e Castelnuovo Rangone hanno accertato tre violazioni alle norme in vigore di contenimento del virus. Anche i carabinieri di Concordia hanno proceduto alla denuncia di una persona in giro nel centro abitato senza alcuna necessità.

da modenatoday.it


Non sappiamo se i due (una donna e un uomo) avevano il coronavirus, ma certa gente è malata!! Ma molto malata!! Nella testa però! (ASAPS)

Lunedì, 23 Marzo 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK