Martedì 07 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 17/03/2020

EMERGENZA COVID-19: RICONOSCIUTA INDENNITA' DI ORDINE PUBBLICO ALLE POLIZIE LOCALI

a cura Ufficio Studi ASAPS

(ASAPS) Il Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza con una circolare del Capo della Polizia ha emanato nuove disposizioni per il trattamento economico delle Forze di Polizia. Vengono definiti i "servizi operativi esterni su strada" quelli che riguardano l'attività di controllo del territorio finalizzate all'osservanza delle particolari prescrizioni imposte per contenere la diffusione del contagio del nuovo virus Covid-19.
Solo in questo caso sarà possibile il pagamento dell'indennità di ordine pubblico. Sarà necessario un tavolo tecnico gestito dal Questore della provincia in cui pianificare i servizi, attraverso specifica ordinanza.
Novità importante, visti gli sforzi profusi in queste settimane dai comandi piccoli e grandi su tutto il territorio italiano, il riconoscimento alle Polizie Locale dell'indennità di ordine pubblico "per la tipologia di servizi oggetto della circolare, unicamente ed eccezionalmente", scrive il Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli. (ASAPS)

>Leggi la circlare

 




"Polmonite da coronavirus" Indicazioni su compenso  lavoro straordinario e indennità di Ordine  Pubblico estesa anche alle Polizie Locali nei casi in cui è prevista. (ASAPS)

Martedì, 17 Marzo 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK