Giovedì 24 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 09/03/2020

Guardia di Finanza: concorso per 930 allievi marescialli

Titolo di studio richiesto: diploma generico. Invio domanda entro il 3 aprile 2020

Art. 1 Posti a concorso
E' indetto, per l'anno accademico 2020/2021, un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'ammissione di 930 allievi marescialli presso la Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di Finanza. I posti sono così ripartiti: 860 sono destinati al contingente ordinario e 70 sono destinati al contingente di mare.

Art. 2 Requisiti di ammissione
I requisiti per partecipare al concorso sono: possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado (possono partecipare anche coloro che, pur non essendo in possesso del diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell'anno scolastico 2019/2020); possesso delle qualità morali e di condotta; godimento dei diritti civili e politici; non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazione; non siano stati dimessi per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare;

non siano stati condannati ne' abbiano ottenuto l'applicazione della pena per delitti non colposi; avere età compresa tra i 17 e i 26 anni o che abbiano, se minorenni alla data di presentazione della domanda, il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà o di un tutore (riferito ai cittadini italiani); non abbiano superato i 35 anni di età (riferito agli appartenenti al ruolo sovrintendenti e al ruolo appuntati e finanzieri, agli allievi finanzieri, agli ufficiali di complemento o in ferma prefissata) etc.

Art. 3 Prove d’esame
Le prove d’esame prevedono: una prova preliminare, che consiste in test logico-matematici e in domande per accertare le abilità linguistiche, ortogrammaticali e sintattiche della lingua italiana; una prova scritta di composizione italiana; una prova di efficienza fisica; l’accertamento dell'idoneità psico-fisica; l’accertamento dell'idoneità attitudinale; una prova orale di cultura generale, che consiste in un esame di storia ed educazione civica, in un esame di geografia e in un esame di matematica; una prova facoltativa di lingua straniera, che consistente in un esame scritto e orale nella lingua scelta dal candidato; una prova facoltativa di informatica; valutazione dei titoli.
La domanda di partecipazione deve essere inviata esclusivamente tramite internet entro le ore 12 del 3 aprile 2020.

Per scaricare il bando completo e inviare la vostra domanda di partecipazione potete cliccare qui

 

da mbnews.it

Lunedì, 09 Marzo 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK