Giovedì 24 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 03/03/2020

Concorso pubblico per allievi carabinieri: iscrizioni aperte per 3.581 posti

Per partecipare è necessario essere cittadini italiani ed avere tra i 17 e i 26 anni d'età

Per il 140esimo corso di allievi carabinieri in ferma quadriennale è stato indetto un concorso pubblico per esami e titoli che prevede il reclutamento di ben 3.581 candidati (circa 1.100 posti riservati anche per i civili). Per partecipare è necessario essere cittadini italiani, avere un diploma di istruzione secondaria di secondo grado da conseguire entro l'anno scolastico 2019/2020, aver compiuto il 17esimo anno di età e non superare il 26esimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domandi che è fissata per il giorno 26 marzo 2020.

>VIDEO

Le principali fasi del concorso prevedono i seguenti passaggi:

- Una prova scritta di preselezione (100 quesiti in 60 minuti).

- Prove di efficienza fisica (obbligatorie: corsa piana di 1.000 metri, piegamenti sulle braccia, salto in alto. Facoltative: trazioni alla sbarra e salto in lungo).

- Accertamenti psicofisici.

- Accertamenti attitudinali.

- Valutazione dei titoli (militari, di studio e professionali).

I candidati selezionati potranno frequentare una delle scuole presenti sul territorio italiano, nella fattispecie a Torino, Roma, Campobasso, Iglesias, Reggio Calabria e Taranto. Il corso ha una durata di circa un anno, durante il quale vengono impartite una serie di materie professionali e giuridiche, oltre allo svolgimento di un tirocinio presso un reparto di una delle stazioni dei carabinieri per circa due o tre mesi. Una volta selezionato ed entrato nella scuola il candidato verrà seguito e garantito in ogni aspetto quotidiano, dall'alimentazione al pernottamento in appositi istituti, durante l'intera durante del corso. Tutte le informazioni per iscriversi possono essere reperite sull'apposito sito web dell'Arma dei carabinieri: https://www.carabinieri.it/concorsi.

da veronasera.it

Martedì, 03 Marzo 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK