Venerdì 07 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidenti motociclisti
Nel quarto fine settimana di febbraio si sono verificati sei  incidenti mortali con sei vittime
Il bel tempo ha favorito le uscite e purtroppo è tornato a salire il numero dei motociclisti coinvolti in incidenti fatali

Nel quarto fine settimana di febbraio (21-23 febbraio 2020) secondo i dati raccolti dall’Osservatorio ASAPS ci sono stati 6 incidenti mortali col coinvolgimento di motociclisti con 6 vittime, in aumento rispetto alla settimana scorsa (3 incidenti mortali con 3 vittime).
Il bel tempo ha favorito le uscite e purtroppo è tornato a salire il numero dei motociclisti vittime di incidenti fatali. L’ASAPS torna a ripetere il suo appello alla prudenza e alla attenzione alla guida di tutti i veicoli.
Di seguito i sei incidenti mortali che hanno causato sei vittime:

 
23 Febbraio 2020
1) Tragedia alla gara di motocross, Tommaso muore a 20 anni dopo un incidente

 
2) Milano, scontro con un’auto: muore motociclista
L’incidente all’incrocio tra via Carnia e via Deruta. Dinamica al vaglio della polizia locale: gravi ferite per una passeggera




3) Incidente stradale a Leonessa, muore centauro 48enne



4) NEL RAGUSANO
Tragico incidente stradale
Nello scontro muore un uomo


 
 
21 Febbraio 2020
5) L'incidente con lo scooter in viale Regione, guardia giurata muore in ospedale a 45 anni
La caduta è avvenuta nei pressi di viale Lazio lo scorso 12 gennaio. Le condizioni di Giuseppe Parisi,44 anni, sono improvvisamente peggiorate e nonostante gli sforzi dei medici l'uomo che prestava servizio in aeroporto è deceduto


 
 
21 Febbraio 2020
6) La moto finisce sui binari al Lisert: muore triestino di 37 anni

 


Un aumento degli incidenti mortali dei motociclisti inusuale in inverno, ma favorito paradossalmente dal bel tempo. (ASAPS)

 

 
 

Martedì, 25 Febbraio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK