Domenica 29 Marzo 2020
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 21/02/2020

 Il conducente di un veicolo munito di tachigrafo digitale ha l’obbligo di estrarre la carta tachigrafica al termine della giornata lavorativa?

Il conducente di un veicolo munito di tachigrafo digitale ha l’obbligo di estrarre la carta tachigrafica al termine della giornata lavorativa oppure la può lasciare inserita anche quando si allontana dal veicolo per effettuare i riposi prescritti dal Reg. CE n. 561/2006?

email-Ferrara (FE)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si rappresenta che la Commissione europea - Direzione generale della Mobilità e dei Trasporti (Unità C 1 - Trasporto stradale) in data 03.02.2020, rispondendo ad uno specifico quesito, ha precisato che “Non vi è alcun obbligo per i conducenti di rimuovere la propria carta dal tachigrafo al termine del periodo di guida giornaliero. L'unico obbligo per i conducenti è assicurarsi che la loro carta sia protetta e utilizzata solo da loro stessi. Pertanto, il conducente deve assicurarsi che quando lascia la propria carta nel tachigrafo sia l'unico che abbia accesso al veicolo e al tachigrafo.” (ASAPS)

Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK