Lunedì 24 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/02/2020

La Polizia di Firenze nell’alluvione del ’66
Presentata in Regione la seconda edizione

Firenze – A poco meno di due anni di distanza è toccato sempre a Sandro Bennucci, direttore di Firenzepost, grande conoscitore della storia dell’alluvione, condurre la presentazione della seconda edizione del libro di Sergio e Daniele Tinti La polizia di Firenze nell’alluvione del ‘66. Occasione, il 51° anniversario dell’istituzione della Sezione fiorentina dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, nata appunto il 10 febbraio 1969, attualmente presieduta da Sergio Tinti, dirigente generale di Pubblica Sicurezza in quiescenza. Coautore del libro il figlio Daniele, con trascorsi da funzionario di Polizia e cultore, come il padre, della storia del Corpo.

 

Il volume, edito dal Consiglio regionale della Toscana per la collana Edizioni dell’Assemblea (sezione Repertori) si propone di rendere merito ai tanti poliziotti, uomini e donne, che, spesso a rischio della propria vita, soccorsero la popolazione di Firenze in quel novembre di 54 anni fa. Una seconda edizione che, a dire degli autori, ha visto la luce «per accogliere la richiesta di molti poliziotti di lasciare anch’essi la loro testimonianza; per il piacere, poi, di arricchire la narrazione con altro materiale nel frattempo reperito in archivi o frutto di meticolose ricerche; da ultimo, nel desiderio di coinvolgere ulteriormente i giovani studenti del territorio all’insegna dell’epigrafe del libro: Non c’è futuro senza memoria».

Nella prestigiosa sala del Gonfalone di Palazzo Pegaso si sono succeduti nei diversi interventi il presidente della Corte d’Appello Margherita Cassano, il questore Armando Nanei e il presidente dell’ACI fiorentina Massimo Ruffilli, mentre lo scrittore Marco Vichi e l’attore teatrale Lorenzo Degl’Innocenti sono state le voci narranti di alcune delle oltre 40 testimonianze dei veterani raccolte dagli autori.

Nel suo saluto agli intervenuti, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha tenuto a sottolineare il grande contributo fornito dalla Polizia nell’alluvione – contributo premiato dalla comunità di Firenze con sentimenti di profonda riconoscenza nei confronti dell’Istituzione –, e si è complimentato con gli autori per aver scritto una pagina tanto importante della storia della città.
La pubblicazione, oltre che in versione cartacea, è scaricabile gratuitamente dal sito della Regione Toscana (Collana Edizioni dell’Assemblea) al link

https://www.consiglio.regione.toscana.it/upload/eda/pubblicazioni/pub4097.pdf

da firenzepost.it


Presentata a Firenze la seconda edizione del libro scritto da Daniele e Sergio Tinti “La Polizia di Firenze nell’alluvione del ‘66”. Occasione il 51° Anniversario dell’istituzione della Sezione  fiorentina della Associazione Nazionale della Polizia di Stato di cui Sergio Tinti Dirigente Generale della Pubblica Sicurezza in quiescenza è presidente. (ASAPS)

Giovedì, 13 Febbraio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK