Domenica 29 Marzo 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidente stradale mortale: due ragazzi perdono la vita, i loro padri sono entrambi Poliziotti penitenziari

Lutto cittadino per gli abitanti del piccolo centro di San Prisco (Caserta) sconvolto per la morte di Giuseppe Mingione, 19 anni e Salvatore Fusco, 24 anni, deceduti a causa di un pauroso incidente stradale sulla Variante 700 verificatosi tra venerdì e sabato, vicino allo svincolo che porta nel centro della provincia di Terra di Lavoro.

Per una tragica casualità, i loro padri sono agenti di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Santa Maria Capua Vetere "Francesco Uccella".

Sul fronte della dinamica dell'incidente mortale avvenuto in Terra di Lavoro di certo si sa che sulla Strada Statale 700 Reggia di Caserta, nel territorio di Santa Maria Capua Vetere intorno all'1.30 del mattino le due vetture si sono scontrate a velocità sostenuta.  Il 19enne era a bordo di una Nissan Micra grigia, mentre il 24enne si trovava a bordo di una Volkswagen Golf di colore nero: l'impatto tra le due automobili è stato molto violento e per i due giovani non c'è stato scampo.

Giuseppe, licale e Salvatore, impiegato, erano entrambi ragazzi perbene e stimati tra le loro conoscenze, amatissimi dagli amici che oggi sono sconcertati e sconvolti. I loro corpi giacciono all’ospedale civile di Caserta, in attesa dell’esame autoptico necessario agli inquirenti per chiarire altri elementi riguardanti la dinamica dei fatti. Dopo questo doloroso atto, i corpi saranno riconsegnati alle rispettive famiglie per i funerali che presumibilmente si terranno quindi all'inizio di questa prossima settimana.

da penitenziaria.it

 

>Incidente stradale a Caserta, schianto tra due auto: morti due ragazzi di 19 e 24 anni
Tragedia, nella notte, sulla Variante tra Santa Maria Capua Vetere e Caserta, dove due automobili si sono scontrate per cause ancora in corso di accertamento: il bilancio è di due morti, due ragazzi di 19 e 24 anni. Le salme di entrambi i ragazzi sono state portate all’obitorio dell’ospedale di Caserta per l’autopsia

Lunedì, 10 Febbraio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK