Domenica 29 Marzo 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidente a Rogno: fuggono dall’alt dei carabinieri e si schiantano contro un palo, morto un 27enne

È successo in provincia di Bergamo. La vittima è Matteo Simonetti

Scappavano dopo che i carabinieri avevano intimato l’alt i quattro ragazzi che si sono schiantati all’alba di domenica a Rogno (Bergamo). Uno di loro — Matteo Simonetti, 27 anni, di Capo di Ponte (Brescia) — è morto sul colpo. L’auto dei quattro ha fatto dietrofront quando una pattuglia dell’Arma di Breno (Brescia) ha cercato di fermarli. È così scattato un inseguimento ad alta velocità: l’auto dei giovani è finita contro un palo della luce e si è ribaltata.

Il 27enne è morto sul colpo, mentre gli altri tre giovani sono stati ricoverati.
Uno di loro, in gravissime condizioni per un trauma cranica, è stato portato in elicottero agli Spedali civili di Brescia, mentre gli altri due si trovano negli istituti di Esine e di Lovere: le loro condizioni non destano preoccupazione.

 

da corriere.it


“Scappavano dopo che i carabinieri avevano intimato l’alt i quattro ragazzi che si sono schiantati all’alba di domenica a Rogno (Bergamo).” (ASAPS)

Lunedì, 10 Febbraio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK