Giovedì 28 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Reato la radio a palla in auto: non servono accertamenti né denunce
da studiocataldi.it

Cassazione: per accertare il reato di disturbo del riposo e delle occupazioni non servono accertamenti tecnici né denunce, basta la testimonianza dell'ufficiale del sequestro

La Cassazione con la sentenza n. 2685/2020 ha chiarito che per ritenere integrato il reato di disturbo del riposo e delle occupazioni delle persone non occorre che il rumore sia rilevato con specifica strumentazione tecnica. Trattandosi di un reato di pericolo infatti non è necessario accertare che il rumore abbia disturbato effettivamente più persone, è sufficiente che il i rumori o gli schiamazzi siano idonei a disturbare un numero indeterminato di individui...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Annamaria Villafrate
da studiocataldi.it

Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK