Venerdì 03 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 20/01/2020

San Sebastiano patrono e protettore 
della Polizia Locale oggi agenti in festa

San Sebastiano T. Viti (Urbino 1469 –1523)

(ASAPS) La Polizia Municipale d’Italia oggi è in festa. Non sappiamo bene se gli agenti abbiano buoni e validi motivi per festeggiare. Con l’aria che tira non ci sembra, pur tuttavia una giornata per celebrare l’attività del Corpo ci vuole, se non altro per rendere pubblici i bilanci di un anno della loro preziosa attività a favore della sicurezza nelle varie città italiane. A pochi giorni dalla firma della convenzione fra Ministro dell’Interno e il presidente dell’ANCI sull’impiego della Polizia Locale le perplessità sono aumentate. Allora ripetiamo quanto ha detto in una lettera l’ASAPS al Ministro che riassumiamo: “dato l’intento positivo insito nell’Accordo di coinvolgere in modo strutturato le Polizie Locali nel contrasto al fenomeno dell’insicurezza stradale – a conferma di un ruolo fondamentale che le stesse già esplicano in questo settore – stupisce constatare che ancora oggi all’aumentare delle competenze e del numero di rilievi di sinistri (66,4% per le Polizie Locali, a fronte del 14,9% della Polizia Stradale e 18,6% dei Carabinieri) non sia stata corrisposta un’adeguata riforma dell’ordinamento delle Polizie Locali in Italia.”
Per una vera Festa sarebbe stata necessaria infatti una vera riforma della Polizia Locale. Passano gli anni, ma tutto rimane quasi immutato.
 
L’immagine del Santo trafitto della frecce è l’icona più adatta per rappresentare una situazione di disagio e malcontento che traspira spesso fra le fila dei caschi bianchi.
Ricordiamo infine che San Sebastiano era un ufficiale dell’esercito imperiale proprio a Roma.

Insomma Auguri alla Polizia Municipale per questo anniversario celebrato in un momento difficile per tutti, agenti compresi. (ASAPS)


Ma è vera Festa...? Le perplessità sull’impiego delle Polizia Locale aumentano dopo la firma della convenzione  fra il Ministro dell’Interno e il presidente di ANCI (ASAPS)

Lunedì, 20 Gennaio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK