Martedì 14 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 10/01/2020

Travolto e ucciso dal treno a 16 anni. Aveva le cuffiette per la musica

Tragedia alla stazione di Loreto, vittima il montecosarese Mattia Perini. Stava attraversando e non ha sentito l'arrivo del convoglio
Mattia Perini, 16 anni

Loreto (Ancona), 9 gennaio 2020 - Falciato e ucciso da un treno alla stazione di Loreto. È morto così il 16enne di Montecosaro Mattia Perini. Il ragazzo, studente dell’Alberghiero di Loreto, stava aspettando il treno per tornare a casa dalla scuola, quando è stato travolto da un Frecciargento in transito.

Il giovane aveva le cuffiette alle orecchie e non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno. La tragedia è avvenuta sotto gli occhi di alcuni compagni di scuola. Sul posto la Polfer e i carabinieri di Loreto. Sotto choc compagni e amici del ragazzo. Mattia giocava a calcio nelle giovanili del Montecosaro.

da ilrestodelcarlino.it


Ancora la distrazione da cuffiette per la musica protagonista e causa di una tragedia nella quale è morto un ragazzo. (ASAPS)

Venerdì, 10 Gennaio 2020
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK