Domenica 17 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 02/08/2004

GAMBETTOLA - Trasportatori "fai da te"nel mirino dei vigili urbani.

da "CORRIERE ROMAGNA"

Trasportatori "fai da te"nel mirino dei vigili urbani.

GAMBETTOLA - E‚ un’attività continua di controllo del territorio quella effettuata dalla Polizia municipale gambettolese. Dopo le indagini che hanno portato al sequestro di 13 veicoli per mancanza di assicurazione e ad un’operazione a tutela della sicurezza dei cittadini per fermare i caroselli che da qualche tempo effettuava un’automobilista senza patente, è iniziata un’attività di controllo sul trasporto pesante.Nei giorni scorsi è stato effettuato uno specifico aggiornamento in materia con "prove pratiche" su strada: diverse le sanzioni accertate in poche ore di controlli, fra le quali alcuni sovraccarichi. Quella dei trasportatori - fanno sapere dalla Polizia municipale gambettolese - è una categoria di lavoratori che generalmente sa condurre un veicolo meglio ed in maggior sicurezza di molti automobilisti, specialmente di "quelli della domenica". Nella categoria però, per la maggior parte fortunatamente sana, c‚è una quota marginale di abusivismo che mette a repentaglio la sicurezza degli altri utenti della strada e fa concorrenza sleale "agli onesti". Lo scopo di questi controlli è pertanto quello di sanzionare quei trasportatori che decidono di agire nell’illegalità, o perchè abusivi oppure perchè non rispettano i tempi di guida o le quantità di carico da trasportare. E‚ ovvio che se un trasportatore guida il doppio di quanto consentito, potrà lavorare a prezzi inferiori di chi rispetta i tempi di guida, per cui, qualora mancasse il controllo, si avrebbe una sorta di effetto domino anche su chi vorrebbe rispettare il Codice della Strada, ma è indotto a non rispettare le regole per restare sul mercato".
Lunedì, 02 Agosto 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK