Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/12/2019

Rubavano automobili per smontarle e rivendere i pezzi: recuperata refurtiva per 200mila euro

Tre arresti e undici indagati

Sgominata a inizio dicembre 2019 una banda criminale specializzata nel furto di automobili. I colpi erano commissionati da carrozzieri che, una volta presa in consegna la vettura, la smontavano per rivenderne i pezzi. In alcuni casi vendevano anche le vetture stesse dopo avere sostituito la targa e contraffatto il numero di telaio.

>VIDEO

In totale sono stati arrestati tre italiani, uno in carcere e due ai domiciliari, e altri 11 sono indagati per associazione per delinquere finalizzata a furti, ricettazione e riciclaggio di autovetture. I tre arrestati sono ritenuti responsabili in concorso di furto aggravato, ricettazione di autovetture e di porto abusivo di armi e munizioni.

Il gruppo criminale agiva su Torino e provincia e si concentrava in particolare su automobili Fiat (500 e Panda), meglio se motorizzate Abarth.

da torinotoday.it


Fermata a Torino  un’altra cricca di  auto rubate e poi “cannibalizzate”. (ASAPS)

Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK