Domenica 31 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Circolazione con tachigrafo alterato o con sigilli manomessi
- Sanzioni -
Ufficio Studi Asaps

Per il conducente che ha alterato o manomesso il dispositivo, si ritiene che possa concorrere la sanzione penale prevista dall'art. 59, comma 1, lettera a), del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, che punisce il lavoratore qualora violi l'art. 20, comma 2, lettera f), del medesimo decreto, secondo il quale i lavoratori devono in particolare «non rimuovere o modificare senza autorizzazione i dispositivi di sicurezza o di segnalazione o di controllo» (è comunque opportuno prima sentire l'orientamento della locale Autorità Giudiziaria)...

>LEGGI L'ARTICOLO


Le sanzioni per una violazione sempre più frequenti. (ASAPS)

 

Mercoledì, 04 Dicembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK