Giovedì 05 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Il radar lo flasha, lui gira e lo travolge con il SUV

La scelta estrema, e abbastanza inutile, di un 29enne che andava veramente forte ed era probabilmente offuscato da droghe e alcol

WINTERTHUR (ZH) - Viaggiava a velocità spedita per una delle vie della città quando un radar semimobile lo ha beccato. Lui si è fermato, ha girato, e con il suo SUV lo ha travolto, distruggendolo.

È successo questo venerdì a Winterthur poco prima della mezzanotte, come riportato dalla Polizia cittadina. Avvisati, gli agenti sono giunti sul posto dove hanno trovato solamente l'apparecchio - completamente distrutto - e nessuna traccia del pirata della strada.

La mossa del flashato, però, non ha sortito alcun effetto: l'analisi della memoria del dispositivo ha permesso di risalire alla sua targa, di Argovia, e l'eccesso di velocità: 100 km/h in zona 40 km/h. I danni stimati al radar, invece, sono di 150'000 franchi.

L'uomo, un 29enne, è stato ammanettato a casa sua la notte stessa. Interrogato, ha subito confessato. Secondo gli inquirenti è possibile che - a offuscarne il giudizio - abbiano contribuito l'assunzione di droghe e alcol.

di Filippo Zanoli
da tio.ch


In Svizzera. “L'uomo, un 29enne, è stato ammanettato a casa sua la notte stessa. Interrogato, ha subito confessato. Secondo gli inquirenti è possibile che - a offuscarne il giudizio - abbiano contribuito l'assunzione di droghe e alcol.” E in Italia? (ASAPS)

Martedì, 03 Dicembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK