Domenica 31 Maggio 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Roberto Rocchi*
Bruno Varacalli…
l’amore incondizionato per la Polizia di Stato

L'agente Bruno Varacalli con scherzosamente i " vecchi" gradi da ispettore. Auguri Brunno!

“Ricordo benissimo cosa mi è successo quel 5 settembre del 2017, mentre a bordo della mia moto percorrevo la A4 in direzione Verona. Non andavo particolarmente forte, ma quel pneumatico che improvvisamente è comparso in terza corsia e che tutti evitavano all’ultimo istante, è stato fatale per me. Non ho potuto fermarmi in tempo.”
Comincia così il racconto di Bruno Varacalli, nato a Locri nel 1986 ed entrato in Polizia nel 2011...

>Leggi l'intervista

da il Centauro n. 224


L’intervista all’agente che ha avuto amputata una gamba a seguito di  un incidente, ma che è voluto rimanere tenacemente ancora con la divisa. Da il Centauro n. 224 (ASAPS)

Venerdì, 29 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK