Sabato 08 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Sergio Ricchitelli*
La tutela penale dal rumore
La giurisprudenza della Cassazione innanzi alla fattispecie di cui all’articolo 659 del codice penale
Lo stato dell’arte

1. Considerazioni introduttive
Il sistema punitivo contemplato dal codice penale vigente1 seguendo una consolidata tradizione storica2 configura le fattispecie di reato in forme dicotomiche. L’assetto duale delitti/contravvenzioni è risultato vieppiù consolidato dalla legge 24 novembre 1981, n. 689 in tema di depenalizzazione3 con l’introduzione nel sistema punitivo del cd. illecito amministrativo depenalizzato, senza, peraltro incidere sull’impostazione topografica e concettuale del sistema medesimo. Invero, al di là della miriade di fattispecie contravvenzionali sparse nella legislazione complementare, l’impostazione originaria del codice Rocco resta intonsa e salvaguardata...

>Leggi l'articolo

da il Cenaturo n. 224


Da Il Centauro n.224. (ASAPS)

Giovedì, 28 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK