Venerdì 06 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 21/11/2019

CARA NONNA HO UNA
BUONA NOTIZIA PER TE, FORSE LUI NON ERA TUO NIPOTE...

Cara Nonna che  dolore, che dispiacere, non tanto perché sei stata uccisa, ma per il fatto che  l'ultima immagine rimasta stampata nella retina dei tuoi occhi è quella di tuo  nipote, sì quello che avrai accudito centinaia di volte, quello che avrai  sicuramente accompagnato a scuola, in palestra e forse, chi lo sa, anche a  catechismo. Proprio lui ti ha ucciso!

Che dolore  lancinante ma vorremmo poterti dire una bugia, ovvero che dalle indagini pare  che il ragazzo che ti ha spento a pugni non sia tuo nipote o quanto meno non lo  era più da tempo, da quando forse quella merda di droga che segna il percorso di  tanti giovani lo aveva fatto prigioniero con la complicità di tanti avidi  adulti.

Ciao Nonna che la  terra ti sia lieve nella speranza che ora incontri di là tanti veri nipoti che  ti accarezzino, ne hai diritto...

Un abbraccio da un  altro nonno.

Giordano

 

>Omicidio di Ferrara: nipote massacra di botte la nonna di 71 anni. Arrestato: aveva precedenti per estorsione
A nulla è servito l’intervento di alcuni passanti. La donna è deceduta all’ospedale

Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK