Sabato 08 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Davide Stroscio*
A ciascuno le sue battaglie

Due cose riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me.
Immanuel Kant (Critica della ragion pratica)

 

Una sentenza del 20 giugno 2019, emessa dalla Corte di Cassazione, ha stabilito che un autovelox installato a Firenze in viale Etruria è illegittimo. Tale sentenza è il risultato di una lunga battaglia legale, alimentata anche da moltissimi ricorsi presentati dagli automobilisti che erano stati sanzionati per eccesso di velocità, ed è stata sostenuta da associazioni che dichiarano di operare in difesa dei cittadini. L’oggetto del contendere è stato la possibilità o meno di classificare la strada su cui si trova l’apparecchiatura come “strada urbana di scorrimento”, caratteristica che in base al Codice della Strada è indispensabile per l’installazione di postazioni di autovelox fisse...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 223

 

Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK