Lunedì 21 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 22/11/2019

Quali sanzioni si applicano a utente che provoca un sinistro mortale con un veicolo sul quale è montata una centralina non omologata per aumentare le prestazioni del motore?

Foto Blaco - archivio Asaps

Quali sanzioni si applicano e quali conseguenze assicurative/penali rischia un utente che provoca un sinistro mortale con un veicolo sul quale è montata una centralina non omologata per aumentare le prestazioni del motore?

email-Lucca (Lu)

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene che la modifica apportata alle caratteristiche costruttive e/o funzionali del veicolo (determinate dall’installazione di una centralina non omologata al fine di aumentare le prestazioni del motore e quindi anche della velocità) sia riconducibile alla sanzione prevista dall’art. 78, commi 3 e 4, CdS (sanzione amministrativa € 431,00 - pagamento entro gg. 5 € 301,70 - sanzione accessoria: ritiro della carta di circolazione).
Per quanto riguarda eventuali conseguenze penali sarà l’A.G. a valutare il collegamento tra la modifica apportata al veicolo ed il verificarsi dell’evento infortunistico con esito mortale. (ASAPS)

Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK