Domenica 07 Giugno 2020
area riservata
ASAPS.it su

REVISIONE MACCHINE AGRICOLE
ART. 111 - Comma 6 CdS
E OPERATRICI
ART. 114 - Comma 7 CdS
 - Ufficio Studi ASAPS -

Foto di repertorio dalla rete

Il Decreto interministeriale 20 maggio 2015 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (così come modificato dal Decreto interministeriale 28 febbraio 2019, prot. n. 80) ha disposto la revisione generale, con periodicità di 5 anni, delle macchine agricole di cui all’art. 57 CdS di seguito specificate (art. 1):

a) trattori agricoli così come definiti nella Direttiva n. 2003/37/CE del 26 maggio 2003 e successive modificazioni ed integrazioni;
b)  macchine agricole operatrici semoventi a due o più assi;
c) rimorchi agricoli aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 tonnellate e con massa complessiva inferiore a 1,5 tonnellate, se le dimensioni d’ingombro superano a 4,00 metri di lunghezza e 2,00 metri di larghezza...

>LEGGI L'ARTICOLO


Il Decreto interministeriale 20 maggio 2015 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (così come modificato dal Decreto interministeriale 28 febbraio 2019, prot. n. 80) ha disposto la revisione generale, con periodicità di 5 anni, delle macchine agricole di cui all’art. 57 CdS . Ecco tutti i dettagli in una scheda per i soci ASAPS

 

Lunedì, 11 Novembre 2019
stampa
Tag: Articoli.
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK