Domenica 27 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 20/11/2019

Recidiva per mancanza copertura assicurativa RCA: nel caso il conducente ovvero il proprietario decidesse di rottamare il veicolo quale somma dovrebbe corrispondere?

Spett.redazione nel ringraziarvi porgo il seguente quesito. Recidiva per mancanza copertura assicurativa RCA, nel caso il conducente ovvero il proprietario decidesse di rottamare il veicolo quale somma dovrebbe corrispondere? Sono ammesse le riduzioni previste ad esempio per la riattivazione della polizza , sconto del 30% ecc.? Grazie

email-Nuoro (Nu)

***

(ASAPS) Certamente il soggetto può rottamare.
Attenzione però!
Se c’è recidiva c’è raddoppio della sanzione e sanzione accessoria della sospensione della patente di guida che preclude la possibilità di ottenere la  riduzione del 30%.
 
Ne consegue che, nell’ipotesi prospettata nel quesito:

-          Raddoppio sanzione per recidiva
-          No riduzione del 30%
-          Riduzione alla metà (di fatto torniamo al minimo  edittale) qualora la rottamazione avvenga entro i termini previsti dal comma 3 dell’articolo 193 cds
Se avviene la rottamazione si ritiene non applicabile il fermo amministrativo previsto dal comma 2 dell’articolo 193 cds. (ASAPS)

Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK