Giovedì 14 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

di Raffaele Chianca* e Gianluca Fazzolari**
Veicolo estero concesso in comodato
Disciplina del comodato, documenti a bordo del veicolo, accertamenti, sanzioni

Proseguendo nell’analisi del nuovo articolo 93 del C.d.S., dopo aver trattato la questione dei veicoli concessi in leasing, attraverso queste pagine intendiamo approfondire la disciplina del veicolo estero concesso in comodato che, da quello che ricaviamo dai quesiti che ci vengono posti non è ancora del tutto, e a tutti, chiara.
Tale istituto introdotto dal D.L. n. 113/18 convertito, con modificazioni, in legge n. 132/18, nell’articolo 93 del codice stradale quale deroga - nell’ipotesi di veicolo estero -, al principio generale contenuto nel comma 1-bis, secondo il quale: “è vietato, a chi ha stabilito la residenza in Italia da oltre sessanta giorni, circolare con un veicolo immatricolato all’estero”...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 222


Da il Centauro n.223. (ASAPS)

 

Giovedì, 07 Novembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK